NARRATTIVA: Giochi per creare e vivere la TUA storia!

Paul Czege

Ott 29, 2018

Indie GdR Palace @Lucca Comics & Games 2018

News_01_Indie_GDR_Palace_lucca_2018

Non potrebbe mancare il fidato spazio per le demo, e siamo lieti di annunciare che anche quest’anno, Narrattiva, assieme agli amici di Dreamlord Press e Coyote Press, porterà le dimostrazioni dei giochi del proprio catalogo all’Indie GdR Palace, dove vi sarà la lieta partecipazione di Gdr Unplugged e Giù lo Schermo!

Sono in programma demo di numerosi giochi narrattiva:

e tanti altri.

Inoltre, i nostri ospiti d’onore faranno delle dimostrazioni, e ospiteremo qualcosa di unico, poiché Paul Czege porterà in dimostrazione non solo Il Silenzio dei Minotauri, ma anche un suo titolo ancora in fase di sviluppo: Traverser!

Due parole dell’autore sul gioco:

Traverser è un Gioco di Ruolo fantascientifico, ambientato in un futuro prossimo dopo un evento quantico che ha fatto a pezzi la stessa realtà, e poi l’ha ricucita insieme. I personaggi dei giocatori sono donne ex-militari con poteri riguardanti questa realtà quantica. Possono ottenere denaro o oggetti e informazioni quando ne hanno bisogno, e cambiano come gli eventi passati si sono svolti. Possiede la tradizionale figura del Master come Il Silenzio dei Minotauri. In effetti, Traverser è un sequel tematico a Il Silenzio dei Minotauri sotto molti aspetti, o forse è più una inversione tematica.

Nel suo setting vede in parte una giungla con elementi primordiali, alieni e spirituali, ma Il Silenzio dei Minotauri riguarda personaggi maschili e una aperta domanda riguardo il destino di una società che forse tornerà a splendere come un tempo, e Traverser riguarda donne e la loro scoperta di sé stesse in una società umana migliore di quella antecedente all’evento quantico.

Il Silenzio dei Minotauri tratta di personaggi e il loro incerto contributo alla società.

Traverser tratta l’incerto della società e il suo incerto contributo ai personaggi.

Potrete trovare l’Indie GdR Palace da Giovedì 1 Novembre a Domenica 4 Novembre, dalle 10:00 alle 19:00 presso l’Hotel San Luca Palace, via San Paolino 103, in pieno centro di Lucca!

Veniteci a trovare. Vi saettiamo!

Stay tuned!

sign

Sticky
0
Share
Ott 05, 2018

Il Silenzio dei Minotauri in uscita @ Lucca Comics & Games 2018!

News_01_Il_Sielnzio_dei_Minotauti

Il Silenzio dei Minotauri”, titolo italiano per “The Clay that Woke”, sbarca in Italia a Lucca Comics & Games 2018 grazie a Narrattiva!

Il gioco di Paul Czege – che tra l’altro sarà presente come ospite d’onore alla fiera – propone tematiche sociali in una ambientazione fantasy dal tono dark, intrisa di mistero e misticismo.

Saremo messi nei panni di Minotauri che vivono in un mondo di esseri umani. Un impero di uomini splendido ma decadente, che forse non riuscirà mai a rivivere i fasti del passato. Il Silenzio, la filosofia dei Minotauri composta da un insieme di ferree norme e regole, è ciò che ti tiene lontano da perdere il controllo su te stesso. Per quanto riuscirai a non violare il Silenzio? Fuggirai anche tu nella giungla per poi tornare tra la civiltà? Sospeso tra due mondi, avrai l’occasione di rivedere Degringolade splendere nuovamente?

Come tutti i giochi di Paul, anche questo è molto particolare, e si presenterà con una edizione che include anche i 90 token a colori (disegnati da Michela Da Sacco) necessari a giocare, un sacchetto in stoffa che funzionerà sia urna che da confezione, il manuale illustrato dal talentuoso Nate Marcel.

Maggiori dettagli nelle prossime news.

Stay Tuned

sign

 

Sticky
0
Share
Set 14, 2018

Paul Czege e Ron Edwards @ Lucca Comics & Games 2018!

News_01_LUCCA_2018_Ron_e_Paul

Grazie a Narrattiva, a Lucca Comics & Games 2018 sbarcheranno in Italia due ospiti d’onore del mondo del GdR: Paul Czege e Ron Edwards!

I due designer saranno presenti per incontrare il pubblico, effettuare demo dei loro giochi (comprese le anteprime di alcuni in fase di sviluppo), e saranno ospiti –quasi– fissi dell’Indie GdR Palace, dove sarà presente anche un Prototype Review Corner.

La lista degli eventi che si terranno durante la fiera verrà rivelata in futuro, stay tuned!

 

Ron Edwards

Ron Edwards è un autore ed editore nato negli USA e ora residente in Svezia. È stato il primo designer a pubblicare il suo lavoro in digitale su internet, oltre venti anni fa. Risultato che, assieme al gioco Sorcerer, gli valeva il prestigioso Diana Jones Award for Excellence In Gaming nel 2001.

Ha co-fondato e diretto The Forge, un forum che si è occupato per oltre un decennio di promuovere il controllo dei diritti dei Giochi di ruolo da parte degli autori (basato sulla storia dei comics). La sua casa editrice, Adept Press, è stato un modello che molti creatori ed aziende hanno imitato. Ron Edwards ha contribuito allo sviluppo di centinaia di giochi, inclusi i vincitori di numerosi premi.

In questi anni, Edwards ha anche sviluppato la sua idea sulla fenomenologia del Gioco di Ruolo originariamente chiamata GNS e successivamente Big Model. Ha postulato che le regole fossero subordinate agli obiettivi sociali e creativi dei giocatori ed ha investigato le diverse espressioni di tali obiettivi attraverso la storia dell’hobby. Queste idee e ricerche hanno influenzato – direttamente o indirettamente – praticamente ogni successivo gioco di ruolo, pubblicazione o ricerca.

I suoi giochi includono “Trollbabe”, “S/lay w/ME” e una serie di progetti ancora in sviluppo sulla religione. I suoi giochi storici “Spione” e “Shahida” nascono dal suo attivismo politico in opposizione alla politica degli Stati Uniti, alla finanza globale e al militarismo. Il suo personale passato nella sottocultura radicale degli USA è alla base di un progetto in corso: Amerikkka.

Il suo blog Comics Madness ha attratto l’attenzione di professionisti del mondo dei comics, storici e studiosi ed ha portato recentemente ad un ambizioso progetto sui super-eroi che coinvolge Vigil, Champions Now e Cosmic Zap.

Dopo il trasferimento in Svezia ha abbandonato la carriera accademica come professore e si è dedicato full time al Gioco di Ruolo con il suo nuovo progetto,  Adept Play.

 

Paul Czege

Paul Czege è un designer vincitore di numerosi premi, self-publisher e creatore di comunità nella scena dei Giochi di Ruolo. È conosciuto soprattutto per l’ispirata originalità dell’esperienza offerta dai suoi giochi.

La mia Vita col Padrone

Nel 2003, nel Gioco di Ruolo, la “campagna” (una esperienza di gioco basata su numerose partite consecutive con finale aperto) è la norma. In quell’anno Paul pubblica “La mia Vita col Padrone”. Il gioco è progettato per un’unica sessione, ha un finale fisso (noto ai giocatori) e rompe praticamente ogni convenzione al tempo ritenuta necessaria e indispensabile. E rimane tutt’oggi, dopo tre lustri, uno dei giochi più emotivamente intensi presenti sul mercato.

La mia Vita col Padrone”, di cui troverete la seconda edizione italiana al Lucca Comics & Games 2018,  vince il Diana Jones Award for Excellence In Gaming, l’Indie RPG of the Year Award e vale all’autore una prestigiosa collaborazione il Massachusetts Instiute of Technology nella pubblicazione “Second Person”.

Il Silenzio dei Minotauri

A Lucca Comics & Games, Paul porta il suo nuovo gioco su minotauri ai margini di una società che potrebbe non conoscere mai più gli splendori di un tempo. “Il Silenzio dei Minotauri”, in originale “The Clay that Woke“, dipinge un mondo fantasy vivido ed immaginifico, intrecciando racconto e regole creando un modo unico di accompagnare il giocatore attraverso l’esperienza della lettura. È stato descritto come “un gioco che tutti gli scrittori e i designer  dovrebbero leggere”.

Community builder

Dopo la sua partecipazione a InterNosCon nel 2011, ha proposto e negoziato la partecipazione dell’Italia al Game Chef in una maniera che è poi usata come modello per l’internazionalizzazione del concorso negli anni successivi.

Ha anche progettato, organizzato e gestito il #Threeforged RPG Design Challenge, che è stato trending hashtag nel giorno in cui i giochi sono stati pubblicati e ha ispirato una community nata spontaneamente a produrre oltre 500 recensioni.

Sticky
0
Share